Menu
  • Categoria: Notizie
  • Scritto da RedazioneOnLine Network
  • Visite: 515

Sannicandro: scarcerato dopo un omicidio del 2003, i cittadini raccolgono firme per espatriarlo

Nel 2003 uccise e diede fuoco a un operaio: dopo 19 anni torna in libertà e torna nella sua Sannicandro di Bari.

 

Nel 2003 uccise e diede fuoco a un operaio: dopo 19 anni torna in libertà e torna nella sua Sannicandro di Bari.

Ma i cittadini si rifiutano di rivederlo nel proprio paese e avviano una iniziativa di raccolte firme per allontanarlo almeno dalla regione.

Si tratta di G. C., nel 2003 uccise l’operaio D. M.: dopo 19 anni di carcere, l'uomo è per le strade di Sannicandro ed è stato colto da diversi video amatoriali mentre racconta nei minimi dettagli quell'omicidio.

“In paese quell’uomo così pericoloso non lo vogliamo” la protesta dei cittadini, con uno stato di tensione evidente, invocando la massima attenzione da parte della Pubblica Amministrazione e delle Forze dell’Ordine.

 

 

 

 

 

 

You have no rights to post comments

  • Sannicandronline.it - Il portale dedicato a Sannicandro di Bari

Suppl. Testata Giornalistica "News Online"
registrata in data 15/10/2012 presso il Tribunale di Bari
Num. R.G. 2308/2012 Num. Reg. Stampa 36

  • Redazione:  dott.ing.Francesco D'Amato,  dott.ing.Domenico Savino

INFO & CONTATTI:
e-mail: info@sannicandronline.it
cell.: 349.4341980 - 331.2587179

Sannicandronline.it e' un portale realizzato e gestito da
WebInvent - di Savino Domenico
Sede Legale: via Estramurale 50, 70020 Binetto (BA)
P.IVA: 07435790725 - Sviluppo web: dott.ing. Francesco D'Amato
REGOLAMENTO COMMUNITY E NOTE LEGALI

Log In

Password dimenticata? / Nome utente dimenticato?

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su COOKIE POLICY. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. COOKIE POLICY

Accetto i cookies su questo sito

EU Cookie Directive Module Information